24 maggio ore 21:15

Mauro De Bettio

Incontro con l’autore: Mauro De Bettio – 40 seasons of humanity

Curatore

Foto in Fuga Fotoclub – Inveruno

Location

Sala Virga
Biblioteca Comunale
Largo S.Pertini 2 – Inveruno

Ospite relatore

Mauro De Bettio

Incontro con l’autore: Mauro De Bettio – Mostra “40 seasons of humanity”

Incontro con l’autore: Mauro De Bettio – Venerdì 24 maggio INVER1 Photo Fest ha l’onore di ospitare Mauro De Bettio, affermato fotografo italiano, con diversi premi e riconoscimenti nazionali e internazionali, conosciuto per il suo lavoro documentaristico che spesso si concentra su storie umane e questioni sociali in varie parti del mondo. La prospettiva intima del fotografo punta a far emergere l’essenza delle persone che fotografa, nonché la forza e la resilienza dell’umanità. Nel 2021 De Bettio ha dato vita a Malaika, una fondazione nata per aiutare a nutrire i bambini senzatetto di Nairobi, in Kenya.

“Anche se è difficile da esprimere, credo che la fotografia rappresenti il mio modo di comunicare; cerco di catturare il senso di ciò che respiro e tocco, non solo nell’aspetto, ma anche e soprattutto nell’essenza, mirando a racchiudere le sfumature ed i dettagli in un unico fotogramma. La fotografia è parte della mia personalità e il mio lavoro esprime pienamente la mia storia e la mia anima.” (cit. Mauro De Bettio)

Mauro ci guiderà attraverso i suoi innumerevoli viaggi degli ultimi dieci anni, dove l’ebbrezza dell’ignoto si è intrecciata con connessioni profonde con le anime incontrate lungo il percorso. Da santuari inaccessibili dell’Etiopia, abbiamo catapultato noi stessi sui tetti di treni in corsa nel Bangladesh, trattenendo il respiro mentre ci aggrappavamo a pareti rocciose in Nepal, circondati da nubi di api indispettite.

In questo viaggio visivo, avremo il privilegio di ammirare la forza d’animo delle donne sfigurate dall’acido, sperimentando la resilienza delle giovani ballerine nelle baraccopoli di Kibera, in Kenya. Ogni scatto racconta storie di coraggio, di lotta e di speranza, regalandoci uno sguardo penetrante sulle diverse sfaccettature della vita.

Ora, invitiamo tutti a immergersi completamente nell’esperienza dei video e delle sue bellissime ed emozionanti fotografie. Un viaggio che va oltre l’estetica delle immagini, portandoci a riflettere profondamente sul potere della fotografia nel catturare non solo momenti, ma anche le sfumature dell’umanità. Un’occasione per esplorare il mondo attraverso gli occhi e l’obiettivo di un artista che ha saputo cogliere l’essenza di ogni luogo e di ogni persona incontrata lungo il cammino.

Ma non solo! avrete la possibilità di contemplare (ed anche acquistare) le bellessime stampe fineart perchè come dice Mauro la foto stampata raggiunge il cuore! L’intera Sala Virga infatti ospiterà la mostra di Mauro fino a domenica 2 giugno.

sito web www.maurodebettio.com

La mostra sarà visitabile dal 24 maggio al 2 giugno – orari biblioteca

Mauro De Bettio

40 seasons of humanity

Anche se è difficile da esprimere, credo che la fotografia rappresenti il mio modo di comunicare; cerco di catturare il senso di ciò che respiro e tocco, non solo nell’aspetto, ma anche e soprattutto nell’essenza, mirando a racchiudere le sfumature ed i dettagli in un unico fotogramma. La fotografia è parte della mia personalità e il mio lavoro esprime pienamente la mia storia e la mia anima

Mauro De Bettio

40 SEASONS OF HUMANITY

40 SEASONS OF HUMANITY.

Dopo il successo della prima edizione, ho deciso di ristampare il volume, per il quale anche il famoso fotografo Steve McCurry ha gentilmente fornito una citazione.

Il libro contiene testimonianze di un cammino iniziato dieci anni fa. Questo viaggio mi ha portato in diversi angoli remoti del pianeta, ho incontrato e fotografato persone di culture, caratteri e dogmi distinti, che hanno aperto una finestra sulle loro storie, lasciando trasparire emozioni, traumi, sofferenze ed una perpetua luce di vita e di gioia nello sguardo.

La fotografia va oltre l’immagine stessa e rappresenta il mio modo di comunicare la tenacia e la fragilità, i colori e le ombre, la gioia di uno sguardo e la sua essenza. La determinazione dei protagonisti nelle immagini che catturo sono un esempio straordinario di come ogni sfida possa essere trasformata in opportunità, ed io sono portavoce e interprete di un pezzo di questa umanità.

Portfolio – © Mauro De Bettio